G

Gli spadaccini di Siena

Lo spagnolo Don Carlos, tirannico governatore di Siena, è in procinto di sposarsi con la bella Orietta Arconti. L’uomo assolda tra i suoi l’abile spadaccino inglese Thomas Stanwood. Quest’ultimo, però, finisce per passare dalla parte dei ribelli, capeggiati dalla stessa Orietta, che intendono liberare la città dall’invasore. Granger è sufficientemente vivace nel ruolo del protagonista. Il punto debole del film è il copione: stiracchiato e banale.
(andrea tagliacozzo)

Scroll Up