Beyond

E’ una mattina di festa e una famiglia felice all’improvviso viene stravolta da una telefonata. La giovane madre, Leena, viene a sapere che sua madre è ricoverata in gravissime condizioni. Contro la sua volontà, il marito decide di portarla a trovare la donna, insieme alle due figlie ancora piccole.

Per Leena inizia così un doloroso viaggio interiore che la costringe a rievocare un passato cancellato con grande forza di volontà.
I genitori, due emigrati finlandesi che non si sono mai veramente sentiti a casa loro in Svezia, vivevano tra abuso di alcol e litigi violenti una passione devastante e cieca, mentre Leena e il fratellino cercavano di sopravvivere ciascuno a modo proprio.

Leena, che ha scelto di perseguire la normalità a tutti i costi mentendo a se stessa e agli altri, si trova ora di fronte all’ultima occasione per affrontare quel mondo oscuro da cui proviene e che, nonostante tutto, le appartiene.

Lavorare con lentezza. Radio Alice 100.6 Mhz

Sgualo
(Tommaso Ramenghi)
e Pelo
(Marco Luisi)
sono due ventenni di Safagna, periferia sud di Bologna. Della vita sanno che non vogliono ricalcare il destino dei padri proletari, ma a Safagna o fai l’operaio o il ladro, così i due s’arrangiano con qualche «lavoretto» per Marangon
(Valerio Binasco),
il ricettatore-filosofo che stavolta propone loro qualcosa di grosso: scavare un tunnel sottoterra, in centro, verso la Cassa di Risparmio. Il compenso è troppo ricco, la voglia di fuga troppo grande: accettano. Nelle lunghe notti di scavo li allieta una radiolina che capta solo una stazione, Radio Alice. È il vessillo del movimento studentesco del ’76, galassia di anarchia creativa, velleità contestatarie e provocazione sessuale. Per Sgualo e Pelo una sorta di «paese dei Balocchi» in cui scoprire piaceri e libertà che non potevano immaginare (nuovi linguaggi e musiche e amicizie, il sesso…)

Intanto i carabinieri controllano la radio alla ricerca di germi di sedizione, sebbene il tenente Lippolis
(Valerio Mastandrea)
pensi più a incastrare Marangon e a far carriera, ritenendo innocui quei quattro studentelli borghesi e bohémien. La favola del loro sogno di rinnovamento finisce quando, nel corso dei tafferugli vicino l’università, un carabiniere uccide uno del gruppo (nella realtà Francesco Lorusso, di Lotta Continua). Per due giorni si scatena la guerriglia urbana, la radio viene chiusa, Sgualo arrestato. Ognuno paga il suo fio alla Storia di un Paese impazzito: i ragazzi del movimento scoprono che le loro premesse non potevano che esplodere; Marangon deve fuggire perché il tunnel è stato scoperto; il tenente finisce in provincia, punito per l’uccisione dello studente; e i due di Safagna hanno creduto nella possibilità del cambiamento…

Guido Chiesa, che sulla storia di Radio Alice ha già realizzato un documentario
(Alice è in Paradiso,
2002), firma questa sceneggiatura con i Wu Ming (nuova identità collettiva degli ex Luther Blisset) e ne adotta la cifra stilistica, la «traiettoria ad effetto»: cioè, nascondere gli obiettivi dichiarati dell’operazione narrativa in un intreccio che sembra appena sfiorarli. Così può narrare il ’77 e l’esperienza rivoluzionaria dell’emittente bolognese senza scadere nei cliché della memoria e di un certo epos movimentistico. Di certo funziona l’idea dei borgatari apolitici che incontrano la temperie contestataria borghese, e il contributo del cast è lodevole, i personaggi ben costruiti e coerenti.

Meno coerente, va detto, è la scelta dei vari registri estetici, da quello ironico sui rivoluzionari (con siparietti in stile film muto), al realismo melodrammatico degli scontri, passando per le riprese a «modulazione di frequenza» (che cercano uno spazio di emozioni random) e gli scorci documentaristici della periferia. Ancor meno convince il finale consolatorio, che sciupa d’un tratto l’equilibrio con cui Chiesa aveva reso il difficile mosaico di storie. Viene da chiedersi perché non accettare la storia di quegli anni coi suoi fallimenti e delusioni? La speranza posticcia, che strizza l’occhio ai movimenti di oggi, non rischia di far rientrare dal retro la retorica catechistica che si voleva tener lontana? Comunque, al di là di queste riflessioni su storia e arte, il film diverte e commuove, e merita di essere visto.

(salvatore vitellino)

Il Truffacuori

Seduzione, inganni, sentimenti e coppie che scoppiano sono al centro della commedia che racconta gli aspetti più complicati e imprevedibili di quel pazzo sentimento chiamato amore.

Alex Lippi è un uomo irresistibilmente affascinante la cui professione è proprio il “sabotatore di coppie”. Il suo compito, infatti, è quello di separare le coppie su richiesta dei clienti, utilizzando il proprio charme per far capitolare la donna di turno e raggiungere l’obiettivo.

Quando, però, viene ingaggiato per sedurre una giovane ereditiera, Juliette Ven Der Becq, in procinto di convolare a nozze con il suo amatissimo fidanzato, il rubacuori si troverà di fronte alla missione più difficile della sua carriera…

Daybreakers – L’ultimo vampiro

Siamo nel 2019: una misteriosa malattia si è diffusa sul pianeta, trasformando la maggior parte degli esseri umani in vampiri. L’umanità è ormai una specie in via di estinzione costretta a nascondersi, ma Edward Dalton, vampiro e al tempo stesso ricercatore, rifiuta di nutrirsi di sangue umano: sta cercando di creare un sangue artificiale che possa nutrire i vampiri e al tempo stesso evitare l’estinzione della razza umana. Si troverà così al centro di una lotta per decidere le sorti del genere umano.

Sanctum

Dopo mesi di esplorazione delle grotte di Esa-ala, nell’Oceano Pacifico, il diver master Frank McGuire si trova di fronte ad un imprevisto.

La via d’uscita di una grotta viene bloccata da un’ improvvisa alluvione e Frank e la sua squadra, composta dal figlio diciasettenne Josh e il finanziere Carl Hurley, si trovano costretti a cambiare i piani.

Anche la ragazza di Carl, Victoria, e Crazy George fanno parte del gruppo, ma le provviste stanno finendo e i protagonisti devono superare un labirinto sottomarino per potercela fare.

La Principessa e il Ranocchio

La celebre fiaba dei fratelli Grim nella versione rivisitata dalla Disney: la principessa che trova il vero amore, baciando un ranocchio e trasformandolo in un magnifico principe, lascia spazio ad un risultato decisamente diverso: invece di vedere davanti a sè un principe, è la ragazza stessa che diventa una rana. In queste sembianze i due personaggi sembrano destinati a vivere nella palude; ma grazie all’aiuto dell’alligatore Louis e della lucciola Ray, andranno alla ricerca di Mamma Odie, una maga che dovrebbe riuscire a spezzare l’incantesimo. Ma il perfido dottor Facilier è in agguato…

Tenderness

Lori, 16enne, è attratta da Eric, ragazzo poco più grande di lei, che si trova in carcere per aver ucciso i genitori.
Quando il ragazzo esce di prigione, nonostante il suo passato violento, Lori decide ugualmente di incontrarlo per poterlo conoscere.
I due intraprendono un viaggio complicato e pericoloso, inseguiti da un poliziotto convinto che il ragazzo sia in realtà un ‘serial killer’.

Into Paradiso

In una Napoli multietnica s’intrecciano i destini dei due protagonisti: Alfonso, uno scienziato napoletano, timido e impacciato, che ha appena perso il lavoro e Gayan, un affascinante ex campione di cricket srilankese senza più un soldo, appena arrivato a Napoli convinto di trovare il paradiso. Due persone assolutamente diverse che si ritrovano a condividere necessariamente una catapecchia eretta abusivamente sul tetto di un palazzo nel cuore del quartiere srilankese della città. Alfonso è costretto, per un tragicomico equivoco, a nascondersi da una banda di malavitosi e Gayan, dapprima ostaggio, diventa poi suo unico alleato. Da questa incredibile convivenza nasce tra i due una speciale amicizia, che darà loro il coraggio di affrontare il proprio destino, cambiandolo per sempre.

Senna

Giugno 1984, Gran Premio Automobilistico di Monaco. E’ domenica e sul circuito, sotto un diluvio torrenziale, prende posizione una delle più straordinarie griglie di partenza nella storia delle gare automobilistiche. Almeno sei i futuri campioni del mondo in pista. In tredicesima posizione, lontano dalle attenzioni, nella sua Toleman, c’è uno spigoloso e focoso giovane pilota, alla sua sesta gara di Formula 1.

Tra motori rombanti e piloti sfreccianti, il giovane facendosi largo tra tutti, dimostra una tecnica da virtuoso ed un coraggio fuori dal comune, mentre sorpassa ad una ad una tutte le vetture che lo precedono, compresa quella di Prost al 23° giro. Quest’uomo è Ayrton Senna, e il suo ingresso nel mondo della Formula Uno è stato uno spettacolo.

La sua storia straordinaria, le conquiste fisiche e spirituali, la ricerca della perfezione, hanno dato vita ad un documentario che racconta l’incredibile percorso sportivo dalla sua prima stagione nel 1984 fino alla sua morte, un decennio dopo.
“Senna” ha un approccio prettamente cinematografico e utilizza una grande quantità di filmati di repertorio, recuperati perlopiù dagli archivi della Formula Uno, mai mostrati prima.

Hachiko

Riadattamento americano di un famoso racconto giapponese ispirato ad una vicenda vera: ogni giorno Hachi, un cane di razza Akita, accompagna il professor Parker alla stazione e lo aspetta al suo ritorno per dargli il benvenuto.
Tra i due nasce un’amicizia speciale, ma un giorno la loro routine viene bruscamente interrotta: un’emozionante e complessa natura su ciò che accade ci mostrerà lo straordinario potere dei sentimenti, e la testimonianza di come, anche il più semplice fra i gesti, possa diventare la più grande manifestazione di affetto mai ricevuta.

Maga Martina 2 – Viaggio in India

Dopo essere diventata una supermaga ed aver salvato il mondo dal maligno Hieronymous, Martina sarà protagonista di una nuova avventura. Aiuterà, infatti, il popolo di Mandolan ed il suo legittimo sovrano a liberarsi del tiranno Guliman, che cerca di impossessarsi del trono…

Scusa ma ti voglio sposare

Il sequel della storia di Federico Moccia Scusa ma ti chiamo amore.
Nel precedente capitolo Alex, pubblicitario 39enne di successo, e Niki, ventenne, si promisero amore eterno.
Ora, dopo 3 anni, Alex è ancora convinto che Niki, nonostante la differenza di età, sia la donna della sua vita: così si decide a fare il grande passo e le chiede di sposarlo. Lei è felice, ma con l’avvicinarsi della nozze, si fa prendere dalla paura e manda il matrimonio a monte.
Dopo il dietrofront accadranno molte cose che movimenteranno la loro storia, nel bene e nel male.

Fantastic Mr. Fox

Boggis, Bunce e Bean sono tre contadini che vivono nella loro fattoria: sono disonesti ed egoisti, e trattano male i propri animali. Così il signor Fox, una volpe che vive con la sua famiglia ai piedi di una collina, decide di coinvolgere tutti gli animali e organizzare una rivolta contro i tre tiranni. Anderson si ispira a un breve libro illustrato di Roald Dahl e costruisce un universo bizzarro e inconfondibile. Vi si ritrovano tutti i temi del suo cinema – le dinamiche familiari con padri immaturi e figli pecore, il mito della seconda chance, il ribellismo da college, l’ombra della morte – e anche il suo stile stralunato, enfatizzato da un’animazione che non cerca mai di essere naturalistica. Scenografie e personaggi sono costruiti  con cura amorevole, lo humour è paradossale, raffinato e spesso fulminante. Peccato solo che i bambini rischino di annoiarsi. 

Il concerto

Andrei Filipov, grande direttore dell’orchestra Bolshoi, in epoca comunista viene licenziato per essersi rifiutato di allontanare i musicisti ebrei.
30 anni dopo, l’uomo lavora ancora al teatro ma come uomo delle pulizie.
Una sera, mentre mette in ordine l’ufficio del direttore, gli capita sotto mano un invito del Theatre du Chatelet di Parigi. Andrei ha un’idea folle: sostituirsi all’orchestra ufficiale richiamando tutti i vecchi compagni di concerto.

Sotto il vestito niente – L’ultima sfilata

Alla sfilata del famoso stilista Federico Marinoni, il pubblico va in visibilio per Alexandra, la splendida top model legata da anni alla griffe del couturier. Per la modella questa è una consacrazione e un trionfo… Ma anche l’ultima sfilata. Poche ore dopo, infatti, viene travolta da un pirata della strada, che fugge. A indagare sul caso è l’ispettore Vincenzo Malerba, non convinto dalla tesi dell’incidente. Intanto, lo stilista sostituisce la compianta icona Alxandra con Britt, il cui arrivo crea rivalità e ripicche in famiglia. La più gelosa è Cris, migliore amica e collega di Alexandra. Pensando che sarebbe stata lei a prendere il suo posto, ora medita vendetta. Non fa però in tempo a metterla in pratica che viene uccisa da un misterioso assassino. I presunti colpevoli, sospettati dall’ispettore Malerba, ora sono tanti…

The Wolfman

Lawrence Talbot dopo la morte del fratello decide di tornare nella sua casa di famiglia. Appena arrivato nella cittadina di origine, risponde alla richiesta d’aiuto della fidanzata, disperata per l’improvvisa scomparsa del suo amato. Sembra che una figura oscura, conseguenza di una maledizione, stia creando il panico tra la popolazione.

Il quarto tipo

In un lontano paesino dell’Alaska vi è da tempo un’alta percentuale di sparizioni. Ma nonostante le molteplici investigazioni dell’FBI, nessun caso è mai stato risolto. Dopo 40 anni si decide di riaprire le indagini, ma qualcosa di terribile si cela dietro le scomparse: l’ipotesi è che sia in atto una serie di rapimenti da parte degli alieni.

L’uomo nell’ombra

Un bravissimo ghostwriter britannico accetta di completare le memorie dell’ex Primo Ministro britannico Adam Lang. Il suo agente gli assicura che è l’occasione della sua vita, ma il progetto sembra maledetto fin dall’inizio: lo storico assistente di Lang morì
in uno sventurato incidente, e il ghostwriter, mentre lavora, scopre che il suo predecessore si è imbattuto in un segreto oscuro che collegava Lang alla CIA.

Unknown – Senza identità

Berlino. Martin Harris, al risveglio dopo un incidente d’auto ha una terribile sorpresa: sua moglie non lo riconosce più e un altro uomo si é impossessato della sua identità.

Per scoprire cosa gli sta succedendo si rivolge alla polizia che però non crede alla sua storia. A questo punto Martin, si rende conto di essere rimasto solo e in pericolo; qualcuno, infatti, lo vuole uccidere ed inizia a chiedersi quanto é disposto a rischiare per scoprire la verità.

From Paris with Love

James Reece è un giovane agente dei servizi segreti operativo presso l’ambasciata americana di Parigi. Il suo primo incarico è quello di sgominare un’imponente organizzazione criminale che traffica droga nella capitale francese.
Per aiutarlo a portare a termine la missione gli viene inviato dal quartier generale oltre-oceano un partner: si tratta di Charlie Wax, agente della Cia, dai modi spiccioli e poco ‘ortodossi’. Tra sparatorie e inseguimenti a tutta velocità, il tumultuoso arrivo di Charlie mette a soqquadro non solo la vita dello stesso Reece ma tutta la città di Parigi: i due scopriranno presto che c’è un’imminente attentato terroristico da sventare.

Cambio vita

Cresciuti insieme, Mitch (Ryan Reynolds) e Dave (Jason Bateman) sono stati amici inseparabili, ma con il passare degli anni si sono lentamente allontanati. Mentre Dave è un avvocato stra-oberato di lavoro, marito e padre di tre figli, Mitch è rimasto un bambinone single semi-occupato che non si è mai veramente assunto una responsabilità. Per Mitch, Dave ha tutto: una bellissima moglie, Jamie (LESLIE MANN di Molto incinta, 17 Again – Ritorno al liceo), dei figli che lo adorano e un lavoro ben pagato in un prestigioso studio legale. Per Dave, vivere la vita libera di Mitch, senza stress, obblighi o conseguenze sarebbe un sogno.

Dopo una notte ad alto tasso alcolico passata insieme, i mondi di Mitch e Dave si capovolgono e i due si svegliano uno nel corpo dell’altro. E il caos ha inizio!
Nonostante siano liberi dalle loro normali routine e abitudini, i ragazzi scoprono presto entrambi che la vita dell’altro non è assolutamente così rosea come sembrava. A complicare ulteriormente le cose ci sono l’avvocatessa sexy socia di Dave, Sabrina (Olivia Wilde), e il padre separato di Mitch (Alan Arkin ALAN). Con il tempo che non è dalla loro parte, Mitch e Dave lottano in situazioni di grande comicità per evitare di distruggere completamente uno la vita dell’altro prima di riuscire a trovare un modo per riprendersi ognuno la sua vecchia esistenza.

Biutiful

Protagonista della storia Uxbal, un eroe tragico padre di due bambini dei quali si prende cura al posto della moglie, mentalmente instabile.

Uxbal lotta contro una realtà corrotta e un destino che lavora contro di lui.

Quando scopre di avere un male incurabile, sente il pericolo della morte e comincia a temere per il futuro dei suoi figli, destinati a crescere da soli.

Sherlock Holmes

Dai famosi romanzi di Arthur Conan Doyle, una nuova trasposizione cinematografica del personaggio di Sherlock Holmes.
A differenza di tutte le precedenti versioni, in questo capitolo l’investigatore figura come un esperto di arti marziali: ama fare a pugni, ed utilizza le sue abilità di spadaccino e boxer per risolvere i crimini cui indaga.
Il “nuovo Sherlock” dovrà cercare di svelare un pericoloso complotto che minaccia di distruggere il Paese.

Il discorso del re

Dopo la morte di suo padre Re Giorgio V (Michael Gambon) e la scandalosa abdicazione di Re Eduardo VIII (Guy Pearce), Bertie (Colin Firth), che soffre da tutta la vita di una forma debilitante di balbuzie, viene improvvisamente incoronato Re Giorgio VI d’Inghilterra. Con il suo paese sull’orlo della guerra e disperatamente bisognoso di un leader, sua moglie, Elisabetta (Helena Bonham Carter), la futura Regina Madre, organizza al marito un incontro con l’eccentrico logopedista Lionel Logue (Geoffrey Rush). Dopo un inizio burrascoso, i due si mettono alla ricerca di un tipo di trattamento non ortodosso, finendo col creare un legame indissolubile. Con l’aiuto di Logue, della sua famiglia, del suo governo e di Winston Churchill (Timothy Spall), il Re riuscirà a superare la sua balbuzie e farà un discorso alla radio che ispirerà il suo popolo e lo unirà in battaglia.

The Fighter

Dicky Eklund è un pugile professionista: dopo una vita fatta di crimini e droga, si trasforma in allenatore. Proprio sotto la sua guida, il fratellastro Micky “The Irish” Ward, combatte per diventare campione del mondo della sua categoria, nonostante avesse abbandonato in un primo momento la carriera di pugile.

Silvio Forever

E poi, col tempo, tutto ha cominciato a ruotare sempre di più intorno a lui. Solo a lui. Ossessivamente a lui: Silvio Berlusconi. Che, comunque la si pensi, al di là dei meriti per cui lo osannano e dei demeriti per cui lo disprezzano, è uno strepitoso personaggio della commedia dell’arte, capace di offrire miriadi di spunti per un’avventura cinematograficamente immaginabile…

Nessuno è più rappresentativo dell’Italia di oggi quanto il Cavaliere. Destinato per le sue gesta, che mandano in delirio chi lo adora e fanno inorridire chi lo detesta, a rappresentarci in patria e all’estero per molto tempo. Anche indipendentemente dalla tenuta del suo governo e dal suo destino personale, che alcuni sognano al Quirinale, altri ai caraibi…

Misure straordinarie

Partendo dalle sue radici di operaio, John Crowley ha finalmente cominciato ad assaporare il successo nell’America delle grandi aziende. Ma proprio mentre la sua carriera sta per decollare, viene a conoscenza di una malattia fatale diagnosticata ai due figli più piccoli, Megan e Patrik. Aiutato dalla moglie Aileen, l’uomo si rivolge al dottor Robert Stonehill, uno scienziato brillante ma sottovalutato e anticonformista: la loro improbabile alleanza si trasformerà in una battaglia contro le lobby dei medici votati al business, contro il sistema e contro il tempo.

9

Un gruppo di bambole di pezza vive in un mondo parallelo al nostro, costantemente minacciato da delle macchine mostruose che vanno a caccia delle loro anime.
Presto incontreranno “9”, un altra bambola come loro, che dimostrerà le qualità di leader e spronerà il gruppo a darsi da fare per sconfiggere questa terribile minaccia.

Il Mi$$ionario

Mario Diccara, dopo 7 anni di prigione, è di nuovo libero. Ma non avendo ancora regolato tutti i suoi conti con la malavita, chiede a suo fratello (il prete Patrick), di trovargli temporaneamente un nascondiglio affidabile.  Gli viene consigliato di raggiungere Padre Etienne in un paesino dell’Ardèche: Mario così si traveste da prete e intraprende il viaggio. Ma al suo arrivo troverà una grossa sorpresa: Padre Etienne è morto da poco e gli abitanti credono che lui sia il nuovo parroco del paese.

Un poliziotto da happy hour

Thriller comico ambientato sulla costa Ovest dell’Irlanda. Il Sergente Gerry Boyle è un agente di polizia in una piccola cittadina, dalla personalità aggressiva, l’umorismo sovversivo, una madre in punto di morte, una spiccata simpatia per le prostitute, e ,assolutamente, nessun interesse per il traffico internazionale di cocaina, motivo per il quale, un bel giorno, l’agente dell’FBI Wendell Everett bussa alla sua porta. Sebbene sembri più interessato a sbeffeggiare Everett e a mettergli i bastoni tra le ruote, che a lavorare attivamente per risolvere il caso, Boyle non può fare a meno di farsi coinvolgere dagli eventi: il suo nuovo collega scompare, la sua prostituta preferita cerca di ricattarlo e, alla fine, i trafficanti di droga cercano di corromperlo, come hanno già fatto con tutti gli altri poliziotti locali. Questi eventi offendono automaticamente il torbido codice morale di Boyle. Il quale capisce di dover risolvere il problema personalmente. Ma l’unica persona di cui si può fidare è Everett. E così tutto è pronto per un finale esplosivo.

Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il ladro di fulmini

Gli dei della mitologia greca rivivono nel mondo moderno e danno vita a una nuova razza di giovani eroi, per metà mortali e per metà divini.  Percy, figlio adolescente di Poseidone, è sospettato di aver rubato il fulmine di Zeus, l’arma più potente dell’universo. Per provare la sua innocenza, il ragazzo intraprende un viaggio attraverso il continente, per catturare il vero ladro e salvare la sua famiglia dalle grinfie mortali del dio greco Ade.

Pina 3D

Il film Pina è il tributo di Wim Wenders all’arte unica e visionaria della grande coreografa tedesca, morta nell’estate del 2009. Il regista ci guida in un viaggio sensuale e di grande impatto visivo, seguendo gli artisti della leggendaria compagnia sulla scena e fuori, nella città di Wuppertal, il luogo che per 35 anni è stato la casa e il cuore della creatività di Pina Bausch. Nomination all’Oscar come miglior documentario.

An Education

Una storia ispirata ai racconti autobiografici di Lynn Barber. Siamo nella londra anni ’60 e Jenny, diciassettenne determinata, vuole coronare il proprio successo con gli studi. Ma le sue prospettive vengono sconvolte dall’arrivo di David, un playboy con il doppio dei suoi anni.
Commedia diretta dalla svedese Lone Schefig e scritta da Nick Hornby (autore di Alta Fedeltà e Febbre a 90°).

One Day

Incontratisi il giorno del loro diploma di laurea, Emma e Dexter sono due persone con ambizioni e sogni diversi, ma qualcosa tra di loro li lega inesorabilmente, così, da quel momento, il giorno 15 Luglio di ogni anno, si incontreranno per vent’anni di seguito, fino a quando non capiranno di essere fatti l’uno per l’atra…

Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

Nicolas conduce una vita serena: ha due genitori che gli vogliono bene, un gruppo di amici carini con cui si diverte tantissimo e ovviamente non cambierebbe per niente al mondo le cose.
Ma un giorno ascolta una conversazione tra i genitori che lo induce a credere che la mamma sia incinta.
In preda al panico, immagina il peggio: un fratellino cambierebbe completamente la sua vita, e le attenzioni non sarebbero più tutte per lui…

La fisica dell’acqua

Dopo aver perso il padre, durante i suoi primi anni di vita, il piccolo Ale ora vive in tranquillità in una villetta sul lago insieme alla mamma.
Ma all’improvviso arriva Claudio, lo zio, uomo inafferrabile e testardo, deciso a vendere la villetta dove abitano i due.
Il piccolo preso dalla follia, decide di sabotare i freni dell’auto di Claudio, su cui però, di sorpresa, all’indomani salirà anche la mamma. L’auto non risponde ai comandi, e i due hanno un incidente.
Il Commissario di Polizia si prenderà cura del piccolo, ma vuole cercare la verità.

Il rito

La figura del diavolo è solo un’arcaica visione della fede per Padre Gary Thomas, un giovane parroco californiano. Rimarrà però sbalordito quando, giunto a Roma su invito del suo vescovo a seguire un corso di esorcismo nella Città Eterna, avrà modo di ricredersi e di constatare che il “Male” é molto più diffuso di quanto lui potesse mai immaginare.

Rabbit Hole

Un tragico incidente sconvolge Becca e Howie Corbett: la vita della coppia felicemente sposata cambia per sempre in seguito alla morte del figlio Danny.

Becca, un tempo donna in carriera oggi casalinga, cerca di ridefinire la propria esistenza in un paesaggio surreale di amici e familiari carichi di buone intenzioni, finché trova conforto in una misteriosa relazione con Jason, un giovane e inquieto artista di fumetti.

Ossessionata da quest’uomo, Becca si distrae dal ricordo di Danny, mentre Howie immerso nel passato, cerca rifugio negli estranei che gli offrono ciò che la moglie è incapace di dare. Entrambi alla deriva, Becca e Howie, finiranno per prendere pericolose decisioni nello scegliere il cammino che determinerà il loro destino.

Nord

Jomar Henriksen, ex campione di sci, in seguito ad una depressione fulminante ha perso compagna e carriera.
Dopo 5 anni esce dal centro psichiatrico dov’era in cura e scopre che la sua ex-fidanzata ha avuto un figlio dopo averlo lasciato. Jomar si rende conto che e’ venuto il momento di redimersi dai suoi errori e si mette sulle loro tracce.
Per raggiungerli percorrerà 890 chilometri sulle nevi della Norvegia, con una motoslitta, attraversando un paesaggio artico di sensazionale bellezza.

Piovono Polpette

Le invenzioni di Flint Lockwood sono sempre state dei fallimenti colossali. Quando il suo ultimo macchinario, ideato per trasformare l’acqua in cibo, involontariamente si distrugge, schizzando verso le nuvole, Flint pare rassegnato all’idea che la sua carriera di inventore sia ormai giunta al termine.

Ma presto avviene qualcosa di incredibile: dei cheeseburger piovono dal cielo! Insomma, la sua macchina stavolta pare funzionare veramente. Il cibo-atmosferico diventa un successo immediato, ma il macchinario presto inizierà a creare problemi, dando vita a cicloni di spaghetti e polpette di carne giganti. La cittadina rischia di essere sepolta sotto montagne di marshmallows e onde di cocomeri, e Flint deve cercare di fermare la macchina per evitare la catastrofe.

I fantastici viaggi di Gulliver

Lemuel Gulliver è un addetto alla posta di un quotidiano di New York. Dopo aver ottenuto con l’inganno l’incarico di scrivere un pezzo sul triangolo delle Bermuda, si reca sul posto, dove viene trasportato in una terra sconosciuta e fantastica, Lilliput.

Qui Gulliver ha finalmente la possibilità di diventare una personalità importante; sia le sue dimensioni che il suo ego crescono man mano che inizia a descrivere racconti straordinari, prendendosi il merito delle maggiori invenzioni del suo mondo e collocandosi al centro degli eventi storici più rilevanti.

La sua posizione si accresce ulteriormente quando conduce i suoi nuovi amici in una coraggiosa battaglia contro i loro storici nemici. Ma, nel momento in cui perde, mettendo in pericolo i lillipuziani, deve trovare un modo per far fronte alla situazione.

Alla fine, soltanto quando capisce che ciò che conta veramente è la grandezza interiore, Gulliver diventa un gigante tra gli uomini.

La commedia si presenta come una moderna rivisitazione in 3D del classico romanzo di Swift Jonathan.

Il richiamo della foresta 3D

Ryann, a causa di un viaggio dei genitori all’estero, si trasferisce per alcune settimane nel Montana, a casa del nonno.
La ragazzina sembra non abituarsi a vivere nella piccola cittadina. Ma un giorno le capita una sorpresa: trova un piccolo cane lupo ferito e decide di prendersene cura, nonostante il parere contrario degli abitanti del posto.
Ryann vorrebbe partecipare e vincere l’annuale gara su slitte trainate da cani insieme al suo cucciolo. Storia ispirata all’omonimo romanzo di Jack London, in versione 3D.

Febbre da fieno

Matteo è un eterno romantico e non riesce a dimenticare un amore che lo ha ferito. Lavora in un negozio di modernariato, Twinkled, un luogo speciale dove si da una seconda possibilità alle cose del passato che altrimenti andrebbero perdute.

Questo posto ha bisogno di una mano per uscire dal caos e dalla crisi dovuta alla disorganizzazione di Stefano, il proprietario, e della sua assistente sconclusionata Franki.

A ridar vita al negozio, attorno a cui ruotano personaggi unici e stravaganti, arriva Camilla che timidamente cerca di conquistare Matteo preso dal ricordo di Giovanna che gli ha spezzato il cuore. La sua presenza e la sua dolcezza diventano ogni giorno più presenti.

Ma, quando le cose sembrano andare per il verso giusto, una serie di eventi inattesi porterà ad un finale agrodolce in cui tutti i protagonisti un po’ “malati d’amore” dovranno crescere ed imparare qualcosa dalla vita.