T

The Skeleton Key

Caroline
(Kate Hudson),
ex manager musicale, lavora come infermiera in un ospizio di New Orleans. Il decesso di un paziente la sconvolge a tal punto da abbandonare l’ospedale e indirizzarsi verso l’assistenza a domicilio. Decide così di mettersi a servizio da una coppia di anziani che vive fuori città. Qui entra in contatto con un ambiente misterioso e cupo che nasconde terribili segreti. La pellicola di Sftley (K-Pax) è notevole per la buona capacità nel rendere le atmosfere indecifrabili della capitale del blues e della Louisiana. Grazie ad una fotografia cupa e misteriosa affidata a Daniel Mindel, il film riesce a tenere viva l’attenzione dello spettatore. Da non perdere la sequenza finale.

Scroll Up