M

Mosse pericolose

Vincitore nel 1984 dell’Oscar come miglior film straniero. A Ginevra, due campioni russi di scacchi si affrontano in un’epica partita, quasi un duello mortale, per contendersi il titolo: il campione in carica, un ebreo di 52 anni, è un concentrato di self control; l’altro, un dissidente che vive in Occidente, lo sfida con arroganza. Bravi gli interpreti; un po’ fredda la messa in scena.
(andrea tagliacozzo)

Scroll Up