Li troverò a ogni costo

Buon esordio dietro alla macchina da presa dell’attore James Caan. L’operaio Thomas Hacklin, divorziato dalla moglie Ruthie, può vedere i suoi due figli solo il fine settimana. La donna, risposatasi a un mafioso che deve testimoniare a un importante processo, è costretta cambiare identità. Per rivedere i propri figlioletti, Hacklin non esita a sfidare le autorità. Il film è ispirato a un fatto realmente accaduto nel 1967. (andrea tagliacozzo)