Sfida, La

Un giovane napoletano cerca di inserirsi in tutti i modi nell’ambiente del clan Aiello. Ci riesce ma disubbidendo a un ordine del boss si metterà nei guai. Una delle prime opere di Francesco Rosi che convince grazie a una attenta regia e alla tagliente critica sociale.