Ringmaster

Una madre e una figlia si dividono un marito/patrigno in un campeggio per roulotte, ma invece di contenderselo in segreto, fanno domanda per scaricare i loro malumori sullo show televisivo di Springer, dividendo camere d’albergo adiacenti insieme ad altri soggetti scelti. Sorprendentemente ben recitato date le circostanze, questa robetta altrimenti indifferente manca di concentrazione e viene completamente rovinata dall’ipocrisia di Springer. Cerca di fare per la carriera del conduttore televisivo quello che Private Parts ha fatto per Howard Stern e non riesce nemmeno in quella modesta impresa.