F

Famiglia Perez, La

Il proprietario di una piantagione a Cuba, in galera per vent’anni, viene finalmente rilasciato nel 1980 e gli viene permesso di unirsi alle migrazioni in barca dirette in Florida, dove desidera ardentemente rivedere moglie e figlia; lungo il tragitto incontra una focosa giovane donna che non ha legami, ma vuole una vita migliore in America. Questa serpeggiante commedia drammatica possiede alcuni momenti piacevoli e toccanti, ma non decolla mai davvero. La risorsa principale: l’interpretazione forte, sexy (e convincente) della Tomei. Adattato da Robin Swicord dal romanzo di Christine Bell.

Scroll Up