P

P.S. Ti amo

Un’impiegata ultratrentenne all’ufficio ammissioni della Columbia University (Linney) è ferma in carreggiata fino a quando non entra in contatto con un avventato aspirante studente (Grace) che le ricorda in modo inquietante un vecchio fidanzato deceduto da tempo. La Linney e la Harden sono sempre guardabili, ma i personaggi sono caricature e il dialogo è artificioso, perfino divertente senza intenzione. Co-sceneggiato da Kidd e da Helen Schulman, basato sul romanzo di quest’ultima.

Scroll Up