Il colonnello Chabert

Notevole film in costume, adattato da un romanzo di Balzac, sul tardivo ritorno di un ufficiale creduto morto nelle guerre napoleoniche e le conseguenze sulla cosiddetta vedova (che stava usando la sua eredità per aiutare la carriera del secondo marito). Ben recitato e con un buon montaggio, ma i costumi sono un po’ troppo inamidati; il regista Angelo, qui al suo esordio, è lo stimato direttore della fotografia di Tutte le mattine del mondo e di Un cuore in inverno. Julie Depardieu è la figlia di Gérard.