E

Eredità Ferramonti, L’

Ondivago melodramma su un patriarca in fin di vita (Quinn) che vuole diseredare tutti tranne la nuora calcolatrice (Sanda), che gli offre conforto sessuale. Ben recitato e di buona fattura, con una certa enfasi sull’erotismo. Originariamente durava 121 minuti. Techniscope.

Scroll Up