C

Cresus

Un pastore della Provenza trova un sacco colmo di denaro. Buono e sempliciotto com’è, intende far godere di questa sua fortuna anche i suoi vicini. Ma non ha fatto i conti con la diffidenza della gente. Sceneggiata dallo stesso regista, il romanziere Jean Giono, una favola in chiave moderna a tratti efficace e divertente, ma non sempre all’altezza delle ambizioni. Ottima, comunque, la prova di Fernandel.
(andrea tagliacozzo)

Scroll Up