Notte brava a Las Vegas

Per il carismatico amante delle feste Jack Fuller (Ashton Kutcher) e per la misurata broker Joy McNally (Cameron Diaz), un turbolento weekend condiviso per caso a Las Vegas avrebbe dovuto finire al massimo con un po’ di mal di testa e tanta confusione. E sarebbe stato così, se questi due newyorchesi in vacanza non avessero firmato una licenza di matrimonio. Ad aumentare le difficoltà anche il fatto che Jack e Joy hanno vinto la cifra impressionante di tre milioni di dollari.

Misure straordinarie

Partendo dalle sue radici di operaio, John Crowley ha finalmente cominciato ad assaporare il successo nell’America delle grandi aziende. Ma proprio mentre la sua carriera sta per decollare, viene a conoscenza di una malattia fatale diagnosticata ai due figli più piccoli, Megan e Patrik. Aiutato dalla moglie Aileen, l’uomo si rivolge al dottor Robert Stonehill, uno scienziato brillante ma sottovalutato e anticonformista: la loro improbabile alleanza si trasformerà in una battaglia contro le lobby dei medici votati al business, contro il sistema e contro il tempo.