Sex Is Comedy

L’ampolloso racconto semi-autobiografico di una regista (Parillaud) e dei problemi che incontra nel girare una difficile scena di sesso con due attori che si disprezzano. La Mesquida, che interpreta l’attrice, appariva in una scena simile in A mia sorella! della Breillat, da cui questo film deriva. Sconcertante e spudorato esempio di egocentrismo per la Breillat, interessante come sguardo sul processo di realizzazione di un film, che mostra come una regista dispotica e insicura tenti di controllare i suoi attori.