Scuola di mostri

Un horror comico non troppo riuscito che fa il verso ai classici del genere degli anni Trenta e Quaranta. Il conte Dracula sbarca in America alla ricerca di un antico e potente amuleto, aiutato nell’impresa dai colleghi Frankenstein, la Mummia e l’Uomo Lupo. Ma i quattro dovranno fare i conti con un agguerrito gruppo di ragazzini caccia-mostri. (andrea tagliacozzo)

Il ritorno di una stella

Dopo quindici anni di assenza, la leggendaria Roxy Carmichael ritorna a Clyde, il piccolo paese dell’Ohio che le diede i natali. La giovane Dinky Bossetti (Winona Ryder), una ragazza ribelle e anticonformista, è convinta che la donna sia la sua vera madre. Unica nota positiva del film – piuttosto mediocre, diretto da uno degli autori de
L’aereo più pazzo del mondo
– la brillante interpretazione della Ryder.
(andrea tagliacozzo)