Navy Seals – Pagati per morire

Un addestratissimo corpo speciale della marina americana, denominato SEALS (da Sea, Air e Land; ovvero mare, cielo e terra), viene inviato in Medio Oriente per liberare alcuni aviatori statunitensi tenuti prigionieri da terroristi arabi. Durante il blitz effettuato nella base nemica, i militari scoprono l’esistenza di una ingente quantità di missili. Banale film d’avventura, con tutte le ingenuità e le incongruenze comuni ai lavori di questo genere.
(andrea tagliacozzo)

Roxanne

Pompiere capo in una piccola cittadina americana, C.D. Bales, uomo di grande cultura, è amareggiato per le dimensioni, davvero notevoli, del suo naso. Il suo handicap gli sembra ancor più grande quando improvvisamente s’innamora di Roxanne una giovane astronoma appena giunta in città. Discreta trasposizione in chiave moderna del «Cyrano de Bergerac» di Edmond Rostand, sceneggiato per lo schermo dallo stesso protagonista, Steve Martin. Il film, ovviamente, si regge in gran parte sulla verve dell’attore.
(andrea tagliacozzo)