Le avventure di Tom Sawyer

Dal romanzo di Mark Twain, il film racconta le marachelle di Tom Sawyer, un ragazzo piuttosto vivace, alle prese con la zia, i simpatici compagni e una precoce amichetta. Un giorno assiste all’omicidio di un dottore da parte di un indio e lo denuncia. L’indio giura vendetta e assale Tom in una grotta, cercando di ucciderlo. La migliore delle versioni del libro di Twain, ben diretta da Norman Taurog e splendidamente fotografata da James Wong Howe. (andrea tagliacozzo)

Un marziano sulla terra

Kreton, simpatico ma strambo marziano, scende sulla Terra a bordo di un disco volante. Ospitato da un giornalista della televisione che ha sempre negato l’esistenza dei marziani, l’extraterrestre s’innamora della giovane figlia di questi, già fidanzata a un poderoso energumeno. Prevedibile commediola che funziona solo a tratti grazie alla verve di Jerry Lewis. La sceneggiatura porta la firma dello scrittore americano Gore Vidal.
(andrea tagliacozzo)

Silkwood

Karen Silkwood lavora in una fabbrica di plutonio, dove è esposta quotidianamente al rischio di contaminazione. La donna, già risultata positiva ad un controllo, scopre che l’azienda, oltre a fare ben poco per salvaguardare la salute dei suoi dipendenti, permette l’immissione sul mercato di alcune barre difettose. Un’opera onesta, ma non memorabile, anche se interpretata con grande vigore dalla Streep. Brava anche Cher, già messasi in luci l’anno prima in Jimmy Dean, Jimmy Dean di Robert Altman.
(andrea tagliacozzo)

Ziegfeld Follies

Giunto nell’aldilà, il celebre Ziegfeld, impresario di Broadway, riceve il permesso di allestire un nuovo show musicale. Mantenendo fede alla propria fama, anche in Paradiso il mago della rivista riesce a mettere insieme un eccezionale gruppo di talenti e a realizzare una serie di numeri spettacolari e divertenti. Un film non memorabile, ma con alcuni momenti davvero irresistibili. Il pezzo forte è affidato a Gene Kelly e Fred Astaire. Molto divertente il numero del comico Red Skelton,
Guzzler’s Gin
.
(andrea tagliacozzo)

Parole e musica

Biografia romanzata dei celebri compositori americani Lorenz Hart (interpretato da Mickey Rooney) e Richard Rodgers (che ha il volto di Tom Drake). Gli inizi del duo non sono dei più promettenti e Richard, sfiduciato, vorrebbe abbandonare la professione. Per fortuna, un impresario decide di produrre un loro spettacolo. In un film dalla trama stereotipata a farla da padrone sono soprattutto i magnifici numeri musicali. La colonna sonora, inoltre, è ricca di classici come
Blue Moon
e
The Lady Is a Tramp
.
(andrea tagliacozzo)