The Iron Lady

The Iron Lady

mame cinema THE IRON LADY - STASERA IN TV IL CELEBRE BIOPIC scena
Meryl Streep è Margaret Thatcher

Diretto da Phyllida Lloyd, The Iron Lady (2011) si focalizza sulla vita dell’ex primo ministro britannico Margaret Thatcher, interpretata da Meryl Streep. Margaret si è ormai ritirata dalla vita politica, essendo molto anziana. In un continuo alternarsi di vicende in tempo reale e flashback, la donna ripercorre tutta la propria vita, dall’infanzia alla carriera politica.

In particolare, Margaret rimpiange i momenti vissuti insieme a suo marito Denis (interpretato da Harry Lloyd e Jim Broadbent), la cui presenza aleggia intorno a lei come se fosse ancora vivo. Tuttavia, di una cosa l’ex ministro è ancora certa: la sua vita è stata memorabile e degna di essere stata vissuta. Tra elogi e critiche, infatti, le sue azioni hanno lasciato un’impronta indelebile nella storia del Regno Unito. E lei resterà sempre una delle donne più tenaci e formidabili del mondo.

Curiosità

mame cinema THE IRON LADY - STASERA IN TV IL CELEBRE BIOPIC margaret
Margaret Thatcher
  • Il ruolo di Margareth Thatcher ha consegnato a Meryl Streep il suo terzo premio Oscar. Inoltre, la grande attrice si è aggiudicata anche i Golden Globe e i BAFTA del 2012, rispettivamente come Miglior attrice in un film drammatico e Migliore attrice protagonista.
  • Oltre ai premi più noti, per questo film Meryl Streep ha vinto gli AACTA Awards come Miglior attrice internazionale e i New York Film Critics Circle Awards come Migliore attrice protagonista. In più, è stata insignita del premio Attrice dell’anno ai London Critics Circle Film Awards del 2011.
  • La critica ha generalmente avuto apprezzamenti positivi non solo per l’interpretazione della Streep, ma anche per quella di Jim Broadbent oltre che per il trucco, gli effetti speciali e la regia.
  • Il budget del film è stimato in 14 milioni di dollari statunitensi. Gli effetti speciali digitali sono stati realizzati dall’azienda BlueBolt.
  • Negli Stati Uniti la pellicola ha incassato circa 30 milioni di dollari, nel Regno Unito 9 milioni di sterline e in Italia oltre 2 milioni di euro. Complessivamente ha incassato quasi 115 milioni di dollari.