Il piccolo lord

Figlio di una americana e di un nobile inglese, il piccolo Cedric Errol, alla morte del padre, viene affidato alle cure del nonno. Il ragazzo lascia New York e si trasferisce in Inghilterra, nella grande dimora del vecchio, che intende educarlo secondo le antiche tradizioni dell’aristocrazia britannica. Versione piatta e paratelevisiva del romanzo di Frances Hodgson Burnett. Ottimo, comunque, Alec Guinness, mentre Ricky Schroder, già protagonista de
Il campione
, è quasi insopportabile.
(andrea tagliacozzo)

Il giorno dello sciacallo

Intrigante adattamento del best-seller di Frederick Forsyth su un piano per assassinare De Gaulle e sugli accurati preparativi per l’omicidio. Bella la regia, che ha girato in mezza Europa e approfittato di un cast di prima classe. Remake nel 1997: The Jackal.

Gli eroi di Telemark

Nel 1942, in Norvegia, un gruppo di partigiani tenta un attacco a sorpresa allo stabilimento di acqua pesante di Telemark, dove i nazisti progettano la costruzione della bomba atomica. Anthony Mann doveva essere il regista di
Spartacus
, prodotto da Kirk Douglas nel 1960, ma venne sostituito dopo pochi giorni di lavorazione da Stanley Kubrick. L’attore riparò al piccolo sgarbo accettando di girare questo film di guerra poco originale ma divertente.
(andrea tagliacozzo)