La mia amica Irma

Irma divide un appartamento al Greenwich Village di New York con una ambiziosa biondina. Quest’ultima, assunta come segretaria di un giovane milionario, fa di tutto per farsi sposare, mentre il fidanzato di Irma vorrebbe portare al successo due cantanti che per mantenersi lavorano come camerieri in in un fast food. Film che sarebbe senza dubbio caduto nel dimenticatoio se non fosse per la presenza di Jerry Lewis e Dean Martin, al loro debutto sul grande schermo.
(andrea tagliacozzo)

Lo sperone insanguinato

Dopo un lungo periodo di assenza, Tony torna nella fattoria del fratello Steve. Quest’ultimo non tarda ad accorgersi che il primo, cresciuto in un ambiente di pistoleri e fuorilegge, è diventato irrimediabilmente violento e litigioso. Buon western dai risvolti psicologici scritto da Rod Serling. Ottima l’interpretazione di John Cassavetes che l’anno seguente esordì come regista con
Ombre.
(andrea tagliacozzo)