Footloose

Il giovane Ren (Kevin Bacon) si trasferisce da Chicago alla piccola cittadina di Bomont dove, per ordine del locale reverendo (John Lithgow), il ballo e la musica rock stati sono messi al bando. Con l’aiuto della figlia del religioso (Lori Singer), il ragazzo si scontra contro tutto e contro tutti per far abolire l’assurdo provvedimento. La trama, un po’ lineare e ingenua, è tenuta in piedi dalla regia di mestiere di Herbert Ross.
(andrea tagliacozzo)

Settembre

In una bella villa del Vermont, un gruppo di sei persone passano alcuni giorni di vacanza. Tensioni, passioni e risentimenti degli ospiti non tardano a venir fuori. Uno dei lavori meno riusciti di Woody Allen, ben scritto e interpretato, ma inerte e di maniera. Il film è stato girato due volte: la prima versione, nella quale comparivano anche Maureen O’Sullivan, Charles Durning e Sam Shepard, non aveva infatti soddisfatto l’esigente regista newyorkese. (andrea tagliacozzo)