La regina delle piramidi

La storia della spettacolare edificazione della piramide voluta dal faraone Cheope dopo la vittoria sulle tribù Kushite. Al grande architetto Vashtar, scelto fra i prigionieri di guerra, viene promessa la libertà come ricompensa per la realizzazione del progetto. Film minore di Howard Hawks, non troppo a suo agio con un soggetto e un impianto da kolossal forse più adatto a un DeMille. L’approccio, comunque, è assai personale: lo stile e le tematiche di Hawks in alcuni punti sono facilmente riconoscibili. Il copione del film è stato scritto, tra gli altri, dal celebre scrittore William Faulkner.
(andrea tagliacozzo)

Sam il selvaggio

Seguito di
Zanna Gialla
, realizzato nel ’57 dalla Disney e interpretato da Tommy Kirk (tra i protagonisti anche di questa seconda puntata). Due giovani fratelli e una loro amica vengono catturati da un gruppo di indiani. Per rintracciare i tre ragazzi e i loro rapitori, i soccorritori si servono di Sam, un cane provvisto di un fiuto prodigioso. Rispetto al precedente (diretto da Robert Stevenson), questo film di Norman Tokar è più convenzionale e meno felice nella descrizione psicologica dei personaggi.
(andrea tagliacozzo)