Sweet Liberty — La dolce indipendenza

Godibile ma inutile commedia con un professore universitario che si trova coinvolto da una troupe cinematografica quando viene tratto un film da un suo romanzo storico. Il cast suadente mantiene un certo livello di interesse, con i divertenti Caine, nella parte di un arrogante attore protagonista, e Hoskins, in quella di uno sceneggiatore compiacente. Ma in fondo in fondo è davvero superficiale.