S

Sulle tracce dell’assassino

Un poliziotto di città (Poitier) è costretto a fare squadra con una ostinata guida di montagna (Berenger) per andare nelle zone selvagge della costa nord-occidentale del Pacifico alla ricerca di un gruppo di cacciatori condotto dalla ragazza della guida (Alley), in cui si è infiltrato uno spietato assassino che Poitier intende catturare. Un film curato ma altamente improbabile che, seppur poco credibile, riesce ad essere avvincente grazie soprattutto a un affascinante Poitier (al suo primo ruolo da protagonista dopo dieci anni). Super 35

Scroll Up