Spiata, La

Film duro e violento (diretto e con la partecipazione alla sceneggiatura di un americano) su un poliziotto parigino e sui suoi sforzi per arrestare un boss della criminalità, spingendo un suo ex collaboratore (Léotard) a trasformarsi in informatore. La Baye è bravissima nel ruolo della prostituta innamorata di un pappone reso vittima. Vincitore di molti César incluso quello per il miglior film.