Spara che ti passa

Un reporter (Banderas) si innamora di un’artista circense (Neri), e i due se la spassano felici per un po’. Sfortunatamente, una (prevedibile) scena di stupro e la conseguente caciara di proiettili rendono questo film raccomandabile solo ai fan sfegatati di Banderas. Panavision.