M

Made-Up

Debutto registico per l’attore Shalhoub si propone di mostrarci la realizzazione di un falso documentario sulle persone radicali che decidono di reagire al processo di invecchiamento con ogni sorta di ausilio cosmetico. Un onesto film fatto in famiglia si avvantaggia a tratti della divertente sceneggiatura della vera cognata di Shalhoub, Lynne Adams, e dell’ottima interpretazione della moglie, Brooke Adams, che fa l’ex attrice che ha messo la famiglia davanti alla carriera nello spettacolo. La forma eccessiva del finto documentario viene utilizzata debolmente, ma è risollevata dai dialoghi intelligenti e divertenti, specialmente del personaggio della Amurri.

Scroll Up