L

Lonesome Jim

Un giovane uomo dalle vaghe ambizioni che non ha sfondato a New York non ha altro posto dove andare se non a casa sua nell’Indiana, dove è tutt’altro che esaltato di stare ancora coi suoi genitori. Affetto da “disperazione cronica” non sa come affrontare una donna carina, non nevrotica e alla quale effettivamente piace. Così dimesso da far sembrare un film di Jim Jarmusch simile a Pearl Harbor, pian piano tuttavia lo si apprezza sempre di più, specie se si condivide il suo malizioso, particolare (e nero) senso dell’umorismo. Affleck è strepitoso. Scritto dal romanziere James C. Strouse.

Scroll Up