L

Legionary, The — Fuga dall’inferno

1925: il pugile Van Damme fugge in Marocco ed entra nella legione straniera dopo aver disobbedito a un criminale che gli ordinava di perdere un incontro. La sceneggiatura è così datata e involontariamente comica che da un momento all’altro c’è da aspettarsi che salti fuori Ram&Aelig;n Novarro in turbante, o almeno Marty Feldman… Purtroppo il tutto è recitato con una seriosità intorpidente e con la totale mancanza di stile e immaginazione. Negli Usa è uscito direttamente in homevideo. Super 35.

Scroll Up