Folli notti del dottor Jerryll, Le

La commedia più folle (e narcisista) di Lewis lo vede nei panni di un professore universitario con la faccia da scoiattolo che si trasforma — in stile Dr. Jekyll e Mr. Hyde — nello spavaldo ed elegante Buddy Love (che alcuni hanno interpretato come una caricatura di Dean Martin). Più interessante che non divertente, anche se il rituale dello “scalda-orsi polari dell’Alaska” con Buddy Lester è uno spasso; gli appassionati di Lewis lo considerano il suo capolavoro. Rifatto nel 1996.