F.B.I. — Operazione tata

L’agente Fbi Lawrence indossa nuovamente il suo travestimento da cicciona per trasformarsi nella Big Mama del primo film. Spacciandosi per una tata, indaga sul presunto progettista di un pericolosissimo virus informatico. Questo ingiustificato sequel è un imbarazzante misto di umorismo stantio e sentimentalismo appiccicaticcio. Lawrence è anche produttore esecutivo.