Empire

Uno spacciatore del South Bronx (Leguizamo) è il migliore tra la sua cerchia, ma è fuori dal giro non appena rimane coinvolto in un piano con un mago della finanza di Wall Street (Sarsgaard). Premesse intriganti, ma la trama ha alcune mancanze e gli stereotipi spagnoli risultano a volte addirittura imbarazzanti. La Rossellini compare nelle insolite vesti di una signora della droga colombiana. Super 35.