Don Juan De Marco maestro d’amore

Uno psicanalista alle soglie della pensione si lascia coinvolgere da un nuovo paziente, un vitale giovane uomo che crede di essere il più grande amante del mondo. Una storia gradevole (scritta dal regista Leven) diviene un piccolo “must” grazie alle interpretazioni delle sue stelle: Brando, indiscutibile come al solito, Depp, ipnotico e credibile, e la Dunaway, compagna ideale per Brando, nei panni di sua moglie. La sfortunata Selena, cantante latina, compare nella scena d’apertura.