Dolce è la vita

Scene di vita quotidiana di una modesta famiglia inglese che abita nella periferia di Londra. Il padre, Andy, fa il cuoco; la moglie, Wendy, è commessa in un negozio di abbigliamento. I due hanno due figlie: mentre la prima non ha troppi problemi, la seconda, assai turbolenta, è anoressica. Film acuto e graffiante, in linea con il resto della produzione di Leigh.