Cuori al verde

Da poco laureato e in cerca di un lavoro che non trova, Stefano (Scarpati) tenta il suicidio. Viene salvato da Giulio (Gnocchi), idraulico surreale, che lo prenderà come assistente. Si imbatterà in una donna in crisi, Lucia (Buy), prostituta per necessità perché abbandonata dal fidanzato che le ha anche prosciugato il conto in banca. Scopriranno di essere fatti l’uno per l’altra. Commedia agrodolce, ben girata e interpretata, che riesce anche a gettare uno sguardo su nuove figure e realtà sociali. Alla sceneggiatura, oltre allo stesso Piccioni, ha partecipato anche Gualtiero Rossella.