Console onorario, Il

Adattamento dell’omonimo romanzo di Graham Greene: Gere interpreta, non tanto brillantemente, un giovane dottore inglese che viene a contatto con alcuni rivoluzionari sudamericani e finisce per innamorarsi di un’ex prostituta, protetta del diplomatico Caine. Lento e poco coinvolgente.