Clerks — Commessi

Bianco e nero e solo 27 mila dollari per il giovane regista esordiente Smith che getta uno sguardo divertente sulla giornata tipo nella vita di un commesso del New Jersey e del suo caustico migliore amico. Smith si ritaglia la parte del silenzioso Bob, che staziona davanti all’entrata del negozio. Ben scritto e ben recitato, più provocatorio di molti film hollywoodiani patinati degli anni Novanta. In seguito i protagonisti diventeranno personaggi di un fumetto.