Cavalli di razza

Dramma in una scuola militare, convenzionale ma soddisfacente, ambientato nella Carolina del Sud nel 1964: Keith è il veterano al quale viene chiesto di tener d’occhio il primo cadetto nero (Breland), sistematicamente perseguitato dalla società segreta chiamata “I Dieci”. Buone interpretazioni: in particolare quella di Prosky, l’ufficiale numero due della scuola. Tratto da un romanzo di Pat Conroy. Per quanto possa apparire incredibile, la maggior parte del film è girato in Inghilterra!