Capitano di lungo… sorso

Una “commedia” estremamente confusa, in cui l’eccentrico Niven si mette alla guida di una nave abbandonata durante la seconda guerra mondiale. Evidenti i segni dei ritocchi apportati all’idea originale del film. Poco distribuito nelle sale. Unici punti degni di nota: gli spezzoni tratti dai cinegiornali degli anni Quaranta e gli occhi truccati della Dunaway. Panavision.