Camelot

La terrificante versione cinematografica del musical di Lerner e Loewe ha al suo attivo solo una buona orchestrazione e qualche sporadico momento di buona recitazione; nessuno sa cantare e la produzione sembra esigua, nonostante il budget elevato. Ha ricevuto comunque l’Oscar per i costumi, le scenografie e la direzione musicale. Il ricorrente uso di primi piani potrebbe essere efficace in televisione. Panavision.