Bustin’ Loose

Malgrado il prevedibile gergo da strada, si tratta in sostanza di una pellicola per famiglie su un ex detenuto che guida verso una nuova vita l’insegnante Tyson e il suo seguito di giovani emotivamente e fisicamente handicappati. La scena migliore: un gruppo del Ku Klux Klan si va abbindolare da Pryor. Girato perlopiù nel 1979, venne completato solo nel 1981 a causa di un incidente quasi fatale di Pryor. Debutto cinematografico per Scott, regista di Broadway. Pryor co-produce ed è autore del soggetto. In seguito ha generato una serie tv.