Buio nella mente, Il

A Saint-Malo la famiglia Lelièvre assume una nuova governante, Sophie. Irreprensibile nella conduzione delle faccende domestiche, la donna appare impenetrabile agli occhi della famiglia alto borghese, persa peraltro nelle proprie meschinità quotidiane. Chabrol descrive le vicende della Francia rurale e provinciale, concentrandosi sull’astratta ottusità dei meccanismi sociali del volto meno noto di una nazione spesso identificata con il cosmopolitismo della propria capitale.