Bolle di sapone

Commedia farsesca su una regina della soap-opera che sta perdendo il controllo sia dello show che della sua vita. È un piacere vedere la Field e Klein interpretare personaggi così esuberanti: ma la Goldberg è sprecata, la scelta di Downey è sbagliata e la sceneggiatura (di Robert Harling e Andrew Bergman) pensa che “frenetico” equivalga a “divertente”. Qualunque scena di Tootsie è senza dubbio migliore. A tutt’oggi il miglior film di Leeza Gibbons; apparizione anche per John Tesh.