Ballando a Lughnasa

Gustoso adattamento dell’opera teatrale di Brian Friel su una famiglia molto unita della campagna irlandese degli anni Trenta, composta da cinque sorelle non sposate, e sul ritorno del loro fratello Jack, un prete, dalla sua missione in Africa. La storia è piuttosto esile, ma si respira un grande senso per tempi, luoghi, atmosfere e personaggi, il tutto condito da una recitazione di qualità.