Bagno turco, Il — Hamam

Giovane architetto romano, Gassman, eredita da un’eccentrica zia un bagno turco a Istanbul. Vi si reca per venderlo ma finisce per rimanere affascinato dall’atmosfera, dalle persone e la sua stessa vita personale, fin lì piuttosto convenzionale, prende svolte inaspettate. Buon esordio di Ozpetek, capace di superare i luoghi comuni e ben descrivere in modo non turistico le contraddizioni della sua terra d’origine.