Avvocato del diavolo, L’

Una vicenda movimentata e fuori dall’ordinario: un giovane avvocato rampante viene chiamato dalla Florida per unirsi a un importante studio newyorkese, guidato da un megalomane e carismatico personaggio (Pacino) che preannuncia grandi cose al nuovo arrivato. Ben presto, però, si spargono sulfurei indizi che non tutto va per il verso giusto. Reeves è più che credibile, e Pacino regala una performance intrigante e memorabile nei panni del suo mellifluo mentore. Il film va per le lunghe, ma sciorina diverse scene da applauso e buone interpretazioni. Una bella vetrina anche per la Theron, l’impressionabile moglie di Reeves. Cammeo non accreditato di Delroy Lindo. Panavision.