X-Men Le origini: Wolverine

Il film ripercorre la storia di uno dei più affascinanti e misteriosi tra gli X-Men, Wolverine. Attraverso un viaggio nel passato che risalrià fino a 200 anni dai giorni nostri, scopriremo come il supereroe si si atrasformato in un’implacabile macchina da guerra con incredibili doti taumaturgiche, artigli di adamantio e una furia primordiale spaventosa.

Sfileranno i membri del Team X, un gruppo di militari sotto copertura composto esclusivamente da mutanti. I suoi membri sono: Wolverine; suo fratello Victor Creed, anche conosciuto come Sabretooth, un essere feroce dai poteri inimmaginabili; Wade Wilson, che più tardi prenderà il nome di Deadpool, un mercenario specializzato in alta tecnologia e bravissimo con la spada; Agente Zero, un esperto segugio e cecchino letale; Wraith, in grado di teletrasportarsi; Fred J. Dukes, anche conosciuto come Blob, un colosso obeso e fortissimo; e Bradley, che può controllare l’elettricità. A dirigerli c’è William Stryker, un personaggio presentato in X-Men 2.