W

Where the Heart Is

Molto probabilmente, il racconto originale di Billie Letts aveva più senso di questa sceneggiatura raffazzonata e anestetizzante, in cui una giovane donna abbandonata e con un’educazione non esemplare (una Portman male in parte) viene aiutata dalla sua cerchia di amici dopo aver partorito in un magazzino Wal Mart. Una svolta imprevista? Il rapimento della bambina? La carriera rock-country-western del padre della piccola? Il film dà a tutto quanto lo stesso peso, e le frammentarie sequenze si accumulano senza produrre alcun effetto complessivo. Debutto alla regia per il creatore/produttore di sit-com televisive come Roseanne e Home Improvement.

Scroll Up