W

Weekend con il morto

I giovani Larry e Richard, da poco assunti in una società d’assicurazioni, individuano casualmente al computer un inghippo ai danni dell’azienda. I due comunicano la scoperta al principale che, per ricompensa, li invita a passare il fine settimana nella sua villa al mare. Ma i ragazzi ignorano che il capo, artefice della frode, ha deciso di eliminarli. Una commediola senza pretese, a tratti decisamente idiota, che è riuscita miracolosamente a ottenere un clamoroso successo, sia in patria che all’estero. Il seguito è addirittura peggiore. Il canadese Kotcheff ha fatto di meglio (come l’ottimo
Soldi ad ogni costo
con Richard Dreyfuss e
Cambio marito
, divertente versione aggiornata di
Prima pagina
realizzata l’anno precedente).
(andrea tagliacozzo)

Scroll Up