V

Vice Versa

Divertente commedia che vede l’agente di cambio Livesey e suo figlio, un ragazzino in età scolare, che si scambiano i rispettivi ruoli di padre e figlio a causa di una pietra magica. Alcune parti sono davvero sciocche, ma altre sono simpatiche e piacevoli. Justice è perfetto nel ruolo di preside ipocrita; Ustinov è autore anche della sceneggiatura. Il film precede di parecchi anni tutte quelle commedie degli anni Ottanta che hanno per oggetto i rapporti padri-figli.

Scroll Up